Luna nuova di dicembre

La luna ha completato il suo ciclo dallo scorso incontro e già abbiamo voglia di ritrovarci per una serata in compagnia, per muovere questo nuovo percorso di transizione.

Ci troviamo venerdì 11 dicembre – ore 20.30 – Casa del Custode di Villa Rossi – Santorso

Luna nuova è un percorso di condivisione aperto al pubblico e gratuito. Vuole essere uno spazio per approfondire le dinamiche dei gruppi e la consapevolezza dei singoli. È un’occasione per costruire la trama di un futuro resiliente e sereno.

Chi può partecipare? 

Sono invitate tutte le persone che non hanno partecipato ai precedenti incontri di luna nuova. Sono altresì invitate tutte le persone che vi hanno già partecipato.

 Sono invitate tutte le persone che non hanno mai sentito parlare del ‘movimento delle città in transizione’, nè di ‘resilienza’, nè di ‘permacultura’. Sono altresì invitate tutte le persone che ne hanno sentito parlare, che ne sono affascinate o esperte.

Sono invitati operai, studenti, disoccupati, impiegati, medici, infermieri, agricoltori, artigiani, insegnanti, viaggiatori, musicisti, poeti, artisti, politici, negozianti, imprenditori, pensionati, casalinghi, uomini, donne, gay, lesbiche, trans, queer, giovani, vecchi, di destra, di sinistra, di alto, di basso, di centro, insomma: tutti.

Di cosa si parla?

Alcuni amici si trovano per festeggiare una ricorrenza speciale. C’è molta gioia nell’aria: risate, emozioni, danze. Vi è mai capitato di trovarvi in una situazione simile? Quali sono le regole di questo incontro?

Simile alla festa descritta sopra, luna nuova vorrebbe auto organizzarsi a seconda degli interessi, delle necessità e dei talenti di chi vi partecipa. L’andamento dell’incontro cercherà di adattarsi all’incontro stesso.

Ci piace come si esprimeva Confucio: 

“Il nobile mette la sua persona a riposo prima di muoversi; egli si concentra nella mente prima di parlare; egli rende salde le sue relazioni prima di chiedere qualcosa. Prendendo in considerazione questi tre punti, il nobile consegue una completa sicurezza. Ma se un uomo è brusco nei propri movimenti, gli altri non collaboreranno. Se egli è confuso nelle sue parole, queste non troveranno eco negli altri. Se egli chiede qualcosa prima di avere stabilito rapporti, non gli verrà dato. Se nessuno è con lui, coloro che vogliono danneggiarlo si faranno dappresso.”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...