Finalmente il tanto atteso OPEN SPACE a Santorso!

Immagine
 
Siete tutti invitati domenica 16 marzo alle Scuole medie G.B. Cipani di Santorso 
dalle ore 9.30 alle 19.00  

 
ad un’OPEN SPACE TECHNOLOGY 
 
per rispondere assieme a noi alla domanda:
COME POSSIAMO RENDERE LA NOSTRA COMUNITÀ PIÙ FELICE E RESILIENTE?
 
 
Vi starete domandando: perché dovrei partecipare ad un Open Space Technology?

Lo scenario che si delinea all’orizzonte non è dei più rosei: alla crisi economica che sembra non avere fine, si aggiungono problemi come il cambiamento climatico, l’inquinamento di aria, acqua e cibo e, ormai è certo, la progressiva mancanza di petrolio.
Quali risposte possiamo dare, e soprattutto, che proposte abbiamo per trasformare in modo sostenibile la nostra vita e la nostra città?
È il momento di mettersi in gioco, di intraprendere percorsi nuovi con coraggio e responsabilità, contribuendo con la nostra passione e la nostra creatività.

Sembra una cosa complicata, non credo che l’Open Space Technology faccia per me.. 

Nonostante il nome possa spaventare, l’Open Space è forse il modo più semplice e divertente per incontrarsi e confrontarsi su diverse questioni e con molte persone diverse. Più siamo, più ci divertiamo! …provare per credere!!

 
 
Che cos’è esattamente un Open Space?
 
L’Open Space Tecnology (OST) è una metodologia di progettazione partecipata adatta ad affrontare temi complessi con persone diverse. Fare un Open Space significa aprire uno spazio di discussione in cui i partecipanti sono liberi di muoversi scegliendo, in completa autonomia, quando e come contribuire ai lavori offrendo il contributo delle proprie competenze. Tutte le idee e proposte che emergono dall’OST vengono successivamente raccolte in un documento finale in modo che tutti i partecipanti vengano informati di tutto ciò che è stato discusso.

Cose importanti da ricordare:

 
Si consiglia caldamente di arrivare in orario per non perdersi ‘le regole del gioco’.
 
La transizione, si sa, è godereccia: troverete un bel tavolo imbandito di biscotti, caffè e qualche torta durante tutto l’arco della giornata (ne potete portare una anche voi, contribuirà notevolmente al successo dell’evento!). A pranzo, invece, prepareremo per voi una pastasciutta.
 
La partecipazione costa 10 Euro (è compresa la tessera socio Santorso in Transizione di 5 euro).
 
Se siete già sicuri di partecipare perché aspettavate questo occasione da lungo tempo, mandate gentilmente una mail di conferma a giulio_pc@yahoo.it – sapere in anticipo il numero di partecipanti ci sarà di grande aiuto  nella preparazione dell’evento! 
 
Portate anche amici e conoscenti che pensate possano essere interessati, e avvertiteli: l’OST può creare dipendenza!
 
Rimanete aggiornati tramite la nostra pagina Facebook o il sito https://santorsointransizioneblog.wordpress.com per ulteriori aggiornamenti. (La location potrebbe subire variazioni).
 
E… un grande grazie a Giovanni Battistin (Kadez) per aver realizzato questo bellissimo volantino, ti siamo debitori!
 
È tutto, ci si vede domenica!!

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...